Sanofi: dal NICE del Regno Unito l’OK per l’uso del dupilumab nel trattamento della Dermatite Atopica

Dermatite AtopicaIl National Institute for Health and Clinical Excellence (NICE) ha dato l’ok per l’uso del dupilumab (Sanofi) nel trattamento dei pazienti con Dermatite Atopica. I pazienti inglesi avranno accesso al farmaco attraverso l’EAMS (Early Access to Medicines Scheme) ancor prima che il prodotto riceva l’autorizzazione all’immissione in commercio.

Dupilumab è un anticorpo monoclonale umano in grado di inibire l’attività di due proteine (IL-4 e IL-3), che agiscono come mediatori dell’infiammazione cronica caratteristica della Dermatite Atopica. Secondo quanto dichiarato dal NICE, il dupilumab potrebbe fornire “preziosi benefici alla qualità della vita dei pazienti”.

Va ricordato che l’EAMS è una procedura che offre ai pazienti con condizioni di salute debilitanti la possibilità di accedere a farmaci che non hanno ancora ottenuto l’autorizzazione alla commercializzazione, nei casi in cui si presenti una reale e indiscutibile necessità medica.

Attraverso l’EAMS, ora, il farmaco biologico dupilumab sarà così disponibile per i pazienti adulti idonei affetti da Dermatite Atopica grave, che non sono ancora riusciti a reagire in maniera positiva alle terapie attualmente approvate. Il dupilumab sarà messo a disposizione anche dei pazienti intolleranti a tutte le tipologie di trattamenti approvati.

Recente è anche l’approvazione del dupilumab da parte della Food and Drug Administration statunitense, a seguito di una revisione prioritaria, procedura riservata ai farmaci che possono offrire significativi miglioramenti in termini di efficacia nel trattamento di patologie gravi o in termini di sicurezza.

Fonte dell'articolo: Pharmatimes
Condividi
Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn